Servizio Semi-Residenziale

La Resilienza

Comunità Alloggio

Oltre alla scelta residenziale, la Comunità Alloggio La Resilienza offre l'opzione semi-residenziale, per garantire tutta la qualità del servizio mantenendo inalterate le abitudini serali dei propri ospiti.

Cos'è il Servizio Semi-Residenziale?

Il Servizio Semi-Residenziale è una valida alternativa ai servizi Residenziale e Domiciliare.
Offre alla persona anziana assistenza socio-sanitaria, infermieristica e educativa dalle ore 10 alle ore 18, comprende il pranzo e la merenda. Consente alla persona anziana di restare attiva durante la giornata, rientrando però nella propria abitazione.

Chi può scegliere il Servizio Semi-Residenziale?

Il Servizio Semi-Residenziale della “Resilienza” si rivolge a persone anziane autosufficienti o parzialmente autosufficienti che desiderano restare attive, pur avendo bisogno di un servizio maggiore rispetto all’assistenza domiciliare, ma che non richieda la permanenza in struttura.
Gli obiettivi del Servizio Semi-Residenziale sono:

  • l’invecchiamento attivo della persona anziana, mantenendo e/o recuperando la riserva cognitiva, la riserva motoria e le relazioni sociali, evitando quindi l’isolamento.
  • supporto al nucleo familiare, alleggerendolo dal carico assistenziale, soprattutto in presenza di un familiare con demenza.

Come funziona il Servizio Semi-Residenziale?

 

Su interessamento dei familiari al servizio Semi-Residenziale, la Comunità Alloggio “La Resilienza” organizza un colloquio preliminare con l’assistente sociale, il coordinatore dell’area educativa e il medico della struttura, per valutare l’effettiva possibilità di presa in carico della persona. 
Oltre a favorire la conoscenza reciproca, il colloquio consente all’equipe di raccogliere informazioni biografiche delle persona, di conoscere le sue abitudine e le sue preferenze. Durante il colloquio vengono somministrati alla persona alcuni test neuropsicologici per individuare le principali aree in cui ha più bisogno di sostegno.
Entro 10 giorni dal colloquio, l’equipe redige il PAI (Piano di Assistenza Individualizzato) e lo sottopone alla persona e ai suoi familiari per approvazione.
Dopo la sottoscrizione del PAI, la persona può iniziare a usufruire del Servizio Semi-Residenziale.

Prezzo del Servizio Semi-Residenziale

35 € al giorno

Come si svolge la giornata

Il Servizio Semi-Residenziale è attivo dal lunedì al venerdì.
È possibile aderire solo per alcuni giorni della settimana o per l'intera settimana.
La Comunità Alloggio "La Resilienza" prende in carico la persona anziana dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Attività
Dalle ore 10:00 alle ore 12:00 si svolgono le attività educative con l'Educatore professionale, supervisionato dal Coordinatore e manager dei servizi sociali.
Le attività, personalizzate sulla base dei bisogni della persona, sono quelle di stimolazione cognitiva e di stimolazione motoria.
10:00 - 12:00
Pranzo
Alle ore 12:15 viene servito il pranzo preparato dal cuoco nella cucina interna, ed è personalizzato: alimentazione proteica, iperproteica, iposodica o liquida con vitto frullato. Se necessario, gli OSS garantiscono l'assistenza al pasto.
12:15
Riposo pomeridiano
Chi preferisce può riposare oppure trascorrere momenti di svago e relax negli spazi comuni
13:30
Merenda
Alle ore 15:30 viene servita la merenda.
15:30
Attività
Dalle ore 16:00 alle ore 18:00 si svolgono le attività educative con l'Educatore professionale, supervisionato da un coordinatore e manager dei servizi sociali. Le attività, personalizzate sulla base dei bisogni della persona, sono quelle di stimolazione cognitiva e di stimolazione motoria.
16:00 - 18:00

Norme Anti Covid-19

Il Servizio Semi-Residenziale è garantito perché le strutture rispettano tutte le norme Anti Covid-19.
  • Ogni 7 giorni la persona deve eseguire un tampone che attesti la negatività dal coronavirus. Può farlo in struttura.
  • Il personale è vaccinato e utilizza tutti i dispositivi di protezione individuale previsti per legge.
  • Gli ospiti della  Comunità Alloggio “La Resilienza”  hanno effettuato le vaccinazioni anti-covid.